Harrison risponde a Iwata

Dopo lo stupore provocato dalla reazione piuttosto decisa di Satoru Iwata nei confronti del dilagante mercato digitale dei dispositivi mobile durante il suo keynote alla GDC 2011, (in cui ha affermato che in tale segmento di mercato è la quantità a dominare sulla qualità che abbasserebbe quindi il valore dei giochi, a volte ancora più basso dei prezzi a cui vengono proposti) arriva la risposta dell'ex presidente di Sony Computer Entertainment Europe, Phil Harrison:

“Iwata-san ha svolto un lavoro incredibile per la ricostruzione di Nintendo negli ultimi anni", ha dichiarato Harrison a IndustryGamers. "È un grande leader ma in questo caso è nel torto".

"Se pensa che quella dei social game sia una moda destinata a passare si sbaglia. I social network, come metodi di potenziamento dei giochi e dell'entertainment, non sono destinati a scomparire".

"Ho trovato curioso il fatto che mentre Iwata parlava, Steve Jobs stava presentando iPad 2"
, prosegue Harrison. "Per il futuro alcuni parlano di 50, 80 milioni di 'smartpad' venduti all'anno. Si formerà un mercato incredibile, che farà scomparire qualsiasi altro segmento".
Tags: | Videogames
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.