Hacker Half Life 2 pentito

A distanza di otto anni, Axel Gembe, l’hacker tedesco che nel 2003 penetrò nei database di Valve divulgando prematuramente Half-Life 2, si è detto oggi pentito per le proprie azioni passate.

“Sono veramente dispiaciuto per quello che ho fatto” - ha ammesso il ragazzo, rivolgendosi alla stessa software house - “Non volevo causarvi danni. Se potessi tornare indietro non lo rifarei. Pensarci non fa che rattristarmi continuamente. Mi sarebbe piaciuto solo starvi a guardare al lavoro, ma alla fine ho rovinato tutto. Siete i miei sviluppatori preferiti, e comprerò sempre i vostri prodotti”.

Data di uscita: Pc 16 novembre 2004 - XBox novembre 2005 - X360 ottobre 2007 - PS3 dicembre 2007 - OSX maggio 2010
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.