Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Guerrilla</b> e il futuro degli FPS

Guerrilla e il futuro degli FPS

Guerrilla Games (software house)

APPLE, NDS, PC, PS2, PS3, PSP, WII, X360

Sony

A cura di Alessandro “AleZampa” Zampini del 09/02/2011
In una recente intervista, Tommy de Roos, uno dei programmatori Guerrilla Gamesa capo del progetto Killzone 3, si è detto convinto del fatto che tra qualche anno la maggior parte degli FPS convergerà verso il controllo tramite sensori di movimento. Queste le sue parole:

"Io penso, per come le cose stanno andando, che in qualche anno la maggior parte degli FPS si giocherà in questo modo (con sensori di movimento, ndr), ne sono realmente convinto. Forse non sarà il Move nello specifico, ma in ogni caso un controller di movimento simile. Penso che i giocatori si stiano aprendo a quest'idea. All'inizio c'era molta riluttanza, ma so di molti che hanno provato e si sono scoperti sorpresi di quanto bene funzionino e della dimensione extra in grado di dare".