I risultati finanziari di EA

Electronic Arts ha pubblicato in data odierna i risultati finanziari preliminari del terzo trimestre fiscale terminato il 31 dicembre 2010.

"Abbiamo registrato un terzo trimestre positivo con utili non-GAAP che hanno superato il 75% anno su anno", ha affermato Eric Brown, Chief Financial Officer. "EA ha dichiarato una crescita del 39% nel settore digitale e prosegue verso l'obiettivo annuale di ricavo non-GAAP di 750 milioni di dollari."
"Siamo lieti di dichiarare un altro trimestre brillante", ha affermato John Riccitiello, Chief Executive Officer. "Il riacquisto di azioni proprie per 600 milioni di dollari dimostra la nostra fiducia nella strategia di EA nel settore digitale."

Metriche e principali risultati operativi
Nel 2010, sui mercati occidentali, EA è stata il publisher n. 1 per le console ad alta definizione (PlayStation 3 e Xbox 360).
Sempre sui mercati occidentali, nel terzo trimestre EA è stata il publisher n. 1 nell'App StoreSM di Apple sia per iPhone che per iPad e il n. 1 per Microsoft Windows Phone 7.
Due dei titoli di punta del terzo trimestre, Medal of Honor e Need for Speed Hot Pursuit, hanno finora superato i cinque milioni di unità vendute.

Nel 2010, EA ha pubblicato cinque giochi che hanno totalizzato più di cinque milioni di unità vendute ciascuno — FIFA 11, Medal of Honor, Madden NFL 11, Need for Speed Hot Pursuit e Battlefield: Bad Company 2.
Il gioco SCRABBLE di EA ha superato le vendite di ogni libro diventando l'articolo n. 1 su Kindle nell'ultima settimana di dicembre.
Su Facebook, Madden NFL Superstars e FIFA Superstars hanno attratto un pubblico fedele con un buon riscontro monetario.
Dead Space 2 ha debuttato la settimana scorsa con un indice critico di 91 — superando la valutazione del primo Dead Space e le relative vendite in un rapporto di due a uno.

Principali risultati finanziari del terzo trimestre dell'anno fiscale 2011
Il ricavo netto non-GAAP è stato di 1.410 milioni di dollari, in linea con l'orientamento di 1.375 milioni di dollari fino a 1.500 milioni di dollari. Gli utili per azione non-GAAP sono stati di 0,59 dollari, nella fascia alta dell'orientamento di 0,50 dollari fino a 0,60 dollari.

(in milioni di $ tranne gli importi per azione)

Trimestre terminato il 31/12/10 Trimestre terminato il 31/12/09

Ricavo netto digitale $ 195 $ 133
Ricavo netto della pubblicazione di prodotti confezionati e altro 767 845
Ricavo netto della distribuzione di prodotti confezionati 91 265
Ricavo netto totale GAAP 1.053 1.243

Ricavo netto digitale non-GAAP $ 211 $ 152
Ricavo netto non-GAAP della pubblicazione di prodotti confezionati e altro 1.108 929
Ricavo netto non-GAAP della distribuzione di prodotti confezionati 91 265
Ricavo netto totale non-GAAP 1.410 1.346

Passivo netto GAAP (322) (82)
Utile netto non-GAAP 196 109
Ripartizione del passivo per azione GAAP (0,97) (0,25)
Ripartizione degli utili per azione non-GAAP 0,59 0,33

Flusso di cassa operativo $ 349 $ 221

Principali risultati finanziari degli ultimi dodici mesi

(in milioni di $ tranne i dati per azione)

Anno terminato il 31/12/10 Anno terminato il 31/12/09

Ricavo netto GAAP $ 3.478 $ 3.535
Passivo netto GAAP (397) (749)
Ripartizione del passivo per azione GAAP (1,20) (2,31)
Ricavo netto non-GAAP 3.683 3.918
Utile netto non-GAAP 173 2
Ripartizione degli utili per azione non-GAAP 0,52 0,00

Flusso di cassa operativo 320 114

Metriche digitali del terzo trimestre dell'anno fiscale 2011 (in milioni)

Trimestre terminato il 31/12/10 Trimestre terminato il 31/12/09

Ricavo netto mobile GAAP $ 59 $ 56
Utenti attivi mensilmente nel social gaming 39 58
Utenti primari registrati 98 50

Programma di riacquisto di azioni proprie
EA ha annunciato che il consiglio di amministrazione ha autorizzato un programma per riacquistare fino a 600 milioni di dollari di azioni ordinarie proprie nel corso dei prossimi diciotto mesi.
In base al programma, EA potrà acquistare azioni sul mercato aperto o attraverso transazioni negoziate privatamente, in osservanza delle leggi vigenti sui valori mobiliari nonché conformi ai piani prestabiliti per la compravendita di azioni. La tempistica e l'entità effettiva dei riacquisti azionari dipenderanno da diversi fattori, fra cui il prezzo, la disponibilità di capitali, i requisiti di regolamentazione, le opportunità alternative di investimento e altre condizioni di mercato. EA non è obbligata a riacquistare alcun numero specifico di azioni in base al programma e quest'ultimo potrà essere modificato, sospeso o interrotto in qualsiasi momento.
Data di uscita: Fondata nel 1982
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.