L'arte di un gioco: Assassin's Creed

Nell’ambito della mostra Assassin’s Creed - L’arte di un gioco, in corso presso la Sala Dogana, Palazzo Ducale di Genova, i curatori dell’evento, Pietro Millefiore e Marco Caprelli, invitano giornalisti, studenti e appassionati di videogiochi al convegno-tavola rotonda sul rapporto tra le arti e il mondo dei videogames. Un mondo che sintetizza fortemente il dialogo tra creatività e industria nella società contemporanea.

Rappresentanti dell’entertainment videoludico e del mondo dell’arte si confronteranno per discutere delle complesse e controverse relazioni tra arte e videogiochi, sia come apporto creativo di differenti linguaggi e discipline, sia come occasione per sviluppare una riflessione sul genere, ponendosi alcune domande sulle sue potenzialità e sulle sue contraddizioni, anche rispetto al mondo dell’arte contemporanea.

Partecipano

Rappresentanti istituzionali:

Andrea Ranieri, Assessore alla Promozione della Città, Progetti Culturali e Politiche per i Giovani del Comune di Genova
Osvaldo Devoto, Direttore Accademia Ligustica di Belle Arti
Ibleto Fieschi, Vicepresidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Genova

Relatori:

L'arte di un gioco: le ragioni di una mostra
Pietro Millefiore, docente Accademia Ligustica, architetto ed artista, curatore della mostra Assassin’s Creed - L’arte di un gioco.

Le Corbellerie di Messer Auditore. Assassin, l’italia e l’avventura
Marco Caprelli, Group Brand Manager – Ubisoft, curatore della mostra Assassin’s Creed - L’arte di un gioco.

Solo me ne vo per la città'. Derive psicogeografiche in Assassin's Creed
Matteo Bittanti, ricercatore in nuovi media presso l'Università di Stanford-California e curatore della collana Game culture, Costa & Nolan.

I shot Andy Warhol - Arte e videogame
Domenico Quaranta, curatore, scrittore e critico d’arte contemporanea. Si occupa di Web art. È stato docente di Net Art presso l’Accademia di Brera a Milano.

Il videogioco: contenitore e soggetto d'arte
Piermarco Rosa, Ingegnere Elettronico e Giornalista, Direttore Esecutivo del Master in Videogame Design presso lo IED di Roma e l'Università di Genova.

Contaminazioni tra arte e gioco
Francesca Serrati, curatrice del Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce di Genova.
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.
La mostra Assassin’s Creed, L’arte di un gioco proseguirà fino al 30 gennaio, dal martedì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 19.30.
Data di uscita: Disponibile (PS3- X360) - 17 Marzo 2011 (PC)
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.