Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Google</b> contro la pirateria

Google contro la pirateria

Google

NDS, PC, PS3, PSP, WII, X360

Fondata nel 1998

A cura di Aligi “Pregianza” Comandini del 03/12/2010
Google ha annunciato che si impegnerà attivamente per combattere la pirateria nei prossimi mesi. In pratica questo significa che il motore di ricerca eliminerà parole come "torrent" e "R4" dalla sua funzione di autocompletamento e toglierà i suoi banner dai siti contenenti materiale illegale (bloccando così i loro guadagni derivanti dalla pubblicità). I rappresentanti dell'industria musicale sono contenti del cambiamento ma ritengono che le misure restrittive non siano ancora sufficienti e che ancora moltissima gente sarà in grado di scaricare illegalmente materiale grazie al motore di ricerca.