Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>AESVI</b> ed il premio Wired

AESVI ed il premio Wired

AESVI

3DS, APPLE, NDS, PC, PS2, PS3, PSP, WII, X360

A cura di Tommaso “FireZdragon” Valentini del 02/12/2010
AESVI, in collaborazione con l’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna, la cattedra di Semiotica dei Nuovi Media del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Bologna, ed Edizioni Condé Nast S.p.A., ha dato vita alla prima edizione del Premio Wired per le migliori tesi di laurea che abbiano per argomento il videogioco e le sue relazioni con gli altri media.

Il bando, che si chiuderà il 15 febbraio 2011, è rivolto agli studenti laureati delle facoltà di Lettere e Filosofia, Psicologia, Scienze della Formazione, Sociologia, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Economia e Commercio di tutte le università italiane.

Una giuria composta da rappresentanti di ciascun ente promotore del bando selezionerà i 5 migliori lavori che saranno premiati con un abbonamento gratuito annuale al mensile Wired e la pubblicazione integrale sui siti web degli enti promotori. Al primo classificato AESVI corrisponderà, inoltre, un premio in denaro del valore di 1.000 euro. La cerimonia di premiazione avverrà il 15-16 aprile 2011 presso la Cineteca di Bologna, in occasione della seconda edizione del festival FAR GAME.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito Wired.it raggiungibile seguendo il link sottostante.