Cuba contro Black Ops

Associated Press riporta un articolo pubblicato sul portale Cubadebate, in cui un portavoce del governo dichiara:

"Quello che gli Stati Uniti non sono riusciti a fare in 50 anni di storia, cercano di farlo ora virtualmente. Call of Duty: Black Ops è doppiamente perverso. Da una parte glorifica gli attentati che il governo degli Stati Uniti ha pianificato contro il leader cubano Fidel Castro, dall'altra stimola atteggiamenti sociopatici nei bambini e adolescenti americani."

ATTENZIONE ALLO SPOILER


Questa reazione di Cuba è dovuta sopratutto alla sequenza iniziale di Call of Duty: Black Ops, dove il protagonista cerca di eliminare il giovane rivoluzionario Fidel Castro tra le vie di Havana.
Data di uscita: Disponibile
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.