Videogame pop star in caso razzista

Reina Tanaka, cantante del gruppo nipponico Morning Musume e protagonista di un gioco per cellulari a lei dedicato, è stata spiacevolmente accusata di atti razzisti. Sul proprio blog, infatti, la ragazza avrebbe voluto storpiare in una gag i lineamenti caratteristici del popolo coreano, tirandosi entrambi gli occhi, e suscitando così il dispiacere di molti fan dell’artista. Le immagini sono successivamente state tolte dalla pagina web.
Tags:
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.