BioWare: fortunati a lavorare in EA

Il co-fondatore di BioWare Greg Zeschuk ha dichiarato, in un'intervista, che lo studio di sviluppo è "super-fortunato" ad avere il sostegno che di EA e che spera di riuscire a superare finalmente i 10 milioni di unità con uno dei suoi titoli futuri.

"Abbiamo bisogno di vendere più di 10 milioni di unità.", ha dichiarato Zeschuk, "Questo è effettivamente il nuovo obiettivo: creiamo titoli da Top Ten, quindi il nostro prodotto è di discreto successo. Al momento, Mass Effect 2 è il numero 8 in classifica quest'anno, nel Nord America. Ovviamente scherzo quando dico queste cose, poichè so che siamo in grado di vendere solo qualche milione di unità, ma quando vedo che qualcuno riesce a vendere più di 25 Milioni, allora dico 'Possiamo farcela pure noi!'. Abbiamo sempre scherzato sul fatto che, se riuscissimo a vendere come Blizzard con il nostro Star Wars: The Old Republic, saremo abbastanza soddisfatti."

Zeschuk ha inoltre dichiarato:

"Siamo stati molto fortunati. Ho sempre scherzato su questo, ma sappiamo quanto siamo fortunati. Quello che sta succedendo è veramente appagante per noi (un grande sostegno da parte di EA ed un budget per creare giochi di spessore). Riconosciamo che, in un certo senso, si tratta di una posizione privilegiata quella che noi abbiamo in EA.".
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.