Apple presenta il nuovo iPhone SE

Tutti i rumor erano fondati: all'evento tenutosi oggi, infatti, Apple ha presentato il suo nuovo iPhone SE, smartphone da 4 pollici che arriverà in Italia nel mese di maggio. Tim Cook e compagni hanno deciso di offrire la possibilità di avere una nuova opzione per un display più piccolo perché, nel corso dell'ultimo anno, ha venduto oltre 30 milioni di smartphone proprio con schermo da 4 pollici.



Le colorazioni saranno quelle divenute ormai iconiche: grigio siderale, oro, oro rosa e argento. Il dispositivo monterà chip A9 a 64 bit e coprocessore M9, come iPhone 6S. Potrà inoltre registrare video a 4K ed avrà fotocamera posteriore da 12MP.

I pre-ordini saranno aperti il 29 marzo, e potrete avere a 509€ (che in USA sono invece $399) il taglio da 16GB e a 609€ quello da 64GB.
Data di uscita: Fondata nel 1976
Tags: | Apple
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 16
  • Hydrox
    Hydrox
    Moderatore
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da dam_N

    In realtà questo è un errore abbastanza comune. Molto spesso sentiamo parlare di prezzi in dollari, dimenticandoci che gli Stati Uniti non sono un unico paese, ma 50 stati con livelli di tassazione piuttosto eterogenei. Quindi il prezzo di vendita è di 399 $ più l'imposizione fiscale che varia da stato a stato. Per farti un esempio, probabilmente comprando un iPhone a New York dovrai aggiungerci circa una 50-60 dollari in più in tasse. Lo stesso discorso invece non si applica in Europa perché i prezzi esposti sono comprensivi degli oneri fiscali (tipo barriere tariffarie, IVA e il mare di "contributi" e altre tasse che a noi in Italia piacciono tanto..). Alla fine della fiera insomma, è vero che un iPhone in Italia costa più che negli USA, ma questo divario non è sempre così netto come viene evidenziato ed è per un 70% attribuibile alla tassazione applicate dall'Unione Europea e contemporaneamente dai singoli stati, anche perché esistono dei regolamenti internazionali che vietano discriminazioni di questo tipo.
    Ha già più senso. Grazie
  • dam_N
    dam_N
    Livello: 6
    Post: 203
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Hydrox

    In USA 399 dollari, che sarebbero poco più di 350 euro, e da noi 509 euro? Cazz'è? Ne sarebbe quasi valsa la pena.
    In realtà questo è un errore abbastanza comune. Molto spesso sentiamo parlare di prezzi in dollari, dimenticandoci che gli Stati Uniti non sono un unico paese, ma 50 stati con livelli di tassazione piuttosto eterogenei. Quindi il prezzo di vendita è di 399 $ più l'imposizione fiscale che varia da stato a stato. Per farti un esempio, probabilmente comprando un iPhone a New York dovrai aggiungerci circa una 50-60 dollari in più in tasse. Lo stesso discorso invece non si applica in Europa perché i prezzi esposti sono comprensivi degli oneri fiscali (tipo barriere tariffarie, IVA e il mare di "contributi" e altre tasse che a noi in Italia piacciono tanto..). Alla fine della fiera insomma, è vero che un iPhone in Italia costa più che negli USA, ma questo divario non è sempre così netto come viene evidenziato ed è per un 70% attribuibile alla tassazione applicate dall'Unione Europea e contemporaneamente dai singoli stati, anche perché esistono dei regolamenti internazionali che vietano discriminazioni di questo tipo.
  • Raziel
    Raziel
    Livello: 5
    Post: 943
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Non capisco. Il PSVR appena annunciato costa 399$/399€. Perchè i prodotti Apple non seguono questa "filosofia"? Non mi sembra che Apple abbia problemi con la distribuzione, non è un'azienda propriamente piccola...
  • Gab46
    Gab46
    Livello: 2
    Post: 35
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Per essere un telefono da quattro pollici costa troppo
  • BlindSide
    BlindSide
    Livello: 4
    Post: 1166
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Difficilmente sono dalla parte di Apple, l'ho sempre quasi odiata per la loro politica dei prezzi, però sono favorevole a questo iPhone di 4 pollici. Sono possessore di un Galaxy Note di prima generazione e un iPhone 4s... Direi che la mancanza di telefonino dalle dimensioni ridotte come il 4s si sente. Non si possono portare sempre dietro i padelloni, specialmente d'estate e quando si va nei locali. E' brutto camminare sempre con una specie di borsetta! Posso capire che le padelle in stile Mondial Casa sono accettabili per le donne ma per un uomo che non ha, diciamo, "l'istinto" di portare con se la borsetta è una gran rottura di MARONI! Quindi sì, essendo obiettivo, questa volta è un punto a favore della mela. Alla fine però io non ci sto dietro queste cose e penso quindi di tenermi i miei per un altro pò di tempo... ma chi lo comprerò sicuramente sarà soddisfatto soprattutto per la mobilità.
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da mr enrich 1989

    Ormai abituato ai 5 pollici farei fatica a tornare indietro,specialmente un 4 pollici.Ormai tra navigazione internet,e-mail,video lo Smartphone è diventato un computer portatile ed avere uno schermo grande aiuta.Ovviamente senza esagerare,personalmente ritengo che la grandezza ideale sia tra i 5-5.2 pollici.
    fidati, quando ti abitui ad un padellone (io ho lo z ultra) anche un 5 pollici ti sembra piccolo. D'altra parte, quando ero giovane un Sony Trinitron da 15 pollici mi sembrava una cosa immensa (non solo il tubone dietro, anche lo schermo), ora se sulla scrivania metti un 19 pollici ti danno dello sfigato.
  • mr enrich 1989
    mr enrich 1989
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ormai abituato ai 5 pollici farei fatica a tornare indietro,specialmente un 4 pollici.Ormai tra navigazione internet,e-mail,video lo Smartphone è diventato un computer portatile ed avere uno schermo grande aiuta.Ovviamente senza esagerare,personalmente ritengo che la grandezza ideale sia tra i 5-5.2 pollici.
  • MarcoMatti123
    MarcoMatti123
    Livello: 3
    Post: 61
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Ogni 2 anni chi comprava un nuovo iPhone aveva almeno la novità del design, quest'anno invece hanno riciclato tutto il riciclabile, corpo di iPhone 5 con caratteristiche di iPhone 6.. Porcellini
  • Minollo64
    Minollo64
    Livello: 3
    Post: 866
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Causa presbiopia incombente io ormai vado solo a padelloni (se dovessi comprarlo adesso prenderei lo Huawei P8 max). Però, per chi vuole lo smartphone piccolo e prestante, mi sembra che questa sia l'unica possibilità: lo z5 compact è di 4,6 pollici, Samsung LG e HTC partono almeno da 5 pollici (salvo scendere molto come categoria). Il prezzo, comunque, mi sembra esagerato come al solito.

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Il primo IPhone con il prezzo che si merita. Festeggiamo.
  • LoSt_WaRRioR
    LoSt_WaRRioR
    Livello: 8
    Post: 837
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da sora_04

    Come ho detto devi aggiungere l'iva
    E la tassa SIAE...
  • sora_04
    sora_04
    Livello: 1
    Post: 137
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da TombaD93

    ma se fosse 1:1 non sarebbero 399 euro? (che sarebbe sempre 50 euro in piu rispetto al prezzo USA)
    Come ho detto devi aggiungere l'iva
  • TombaD93
    TombaD93
    Livello: 3
    Post: 35
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da sora_04

    Ah si, per la conversione non ha più senso farla. Si sa che per queste cose la conversione è sempre di 1:1
    ma se fosse 1:1 non sarebbero 399 euro? (che sarebbe sempre 50 euro in piu rispetto al prezzo USA)
  • sora_04
    sora_04
    Livello: 1
    Post: 137
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Hydrox

    In USA 399 dollari, che sarebbero poco più di 350 euro, e da noi 509 euro? Cazz'è? Ne sarebbe quasi valsa la pena.
    Ah si, per la conversione non ha più senso farla. Si sa che per queste cose la conversione è sempre di 1:1
  • sora_04
    sora_04
    Livello: 1
    Post: 137
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Hydrox

    In USA 399 dollari, che sarebbero poco più di 350 euro, e da noi 509 euro? Cazz'è? Ne sarebbe quasi valsa la pena.
    Aggiungici l'iva e arriverai a circa 500 euro
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.