Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ecco il nuovo MacBook, il portatile del futuro di Apple

Ecco il nuovo MacBook, il portatile del futuro di Apple

Apple
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 09/03/2015
Durante l'odierno keynote, Apple ha svelato al mondo il suo nuovo MacBook, computer portatile dalle ridottissime dimensioni, molto pratico per l'utilizzo fuori casa, e per la prima volta disponibile in tre finiture cromatiche – argento, oro e grigio siderale. Il dispositivo monta un display da 12" in 16:10 e risoluzione 2304x1440 a 226 pixel per pollice. Il modello base viene fornito con processore Intel Core M dual-core a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 2,4GHz) con 4MB di cache L3 condivisa, e con opzione per Intel Core M dual-core a 1,3GHz (Turbo Boost fino a 2,9GHz) con 4MB di cache L3 condivisa.



Monta, inoltre, 8GB di memoria LPDDR3 a 1600MHz su scheda, Intel HD Graphics 5300, Wi-Fi 802.11ac integrato; compatibile con IEEE 802.11a/b/g/n. Nuova tecnologia anche per la tastiera, che si estende ora per tutta la larghezza del portatile, con tasti più bassi, dal miglior tocco e più grandi. L'entry level sarà venduto a partire dal 10 aprile a 1.499€.
Potete conoscere tutti gli ulteriori dettagli su questo terminale – più sottile del MacBook Air – seguendo il link in calce.