Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il 33% dei possessori iPhone pagherebbe 100 dollari extra per display più grande

Il 33% dei possessori iPhone pagherebbe 100 dollari extra per display più grande

Apple
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 27/03/2014
Secondo delle recenti indagini condotte da Barron's, un terzo dei possessori di iPhone sarebbe disposta a spendere 100 dollari extra per acquistare un iPhone con uno schermo di dimensioni maggiori.
Diversamente dal modo in cui siamo abituati a ragionare in Italia, ciò non significa necessariamente pagare 850 euro per un iPhone, dato che negli USA il sistema di vendita a contratto ha un seguito molto diverso rispetto a quanto accade nel nostro Paese. Nello specifico, il 33% degli Apple Fan americani sarebbe disposto a stipulare un contratto di due anni al costo iniziale di 300 dollari per portarsi a casa uno smartphone con pannello tra i 4,5 e i 4,7 pollici.
Considerato che il 52,3% dei possessori americani di smartphone usa iPhone, ciò significa che una fetta davvero importante della popolazione si è forse (e giustamente) stancata dei soliti 4 pollici.
Che sia il caso di cambiare dimensione anche per il colosso di Cupertino?