Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Tim Cook invita i dipendenti a non sgarrare

Tim Cook invita i dipendenti a non sgarrare

Apple
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 21/11/2013
I dipendenti Apple hanno ricevuto nelle scorse ore una mail con annesso videomessaggio realizzato da Tim Cook in persona. Nel video il CEO della compagnia invita tutti i sottoposti a tener conto delle leggi antitrust, a non lasciarsi andare alla corruzione, ad avere un comportamento che punti come fine ultimo al bene dell'azienda e più in generale a "comportarsi bene" nei confronti dei propri colleghi e della società. Per quanto il motivo di tale richiamo non sia stato esplicato è facile intuire che le recenti fughe di notizie avvenute in Apple possano essere una delle ragioni più plausibili. In particolare Apple ha sofferto molto dei leak di informazioni inerenti iPhone 5C, con il mass market illusosi di poter avere un terminale Apple a basso costo quando la realtà si è poi rivelata molto diversa, con un conseguente crollo in Borsa che ha comportato una perdita di miliardi di dollari. C'è adesso da vedere se per il futuro si riuscirà a mantenere il segreto sui dispositivi in arrivo o se si continuerà con il trend di leak e anticipazioni che ormai affligge quasi tutte le aziende esistenti.