Apple difende la privacy dei propri utenti

In seguito allo scandalo in materia di privacy che ha colpito in questi giorni gli Stati Uniti, Apple, attraverso un comunicato stampa, ha precisato e sottolineato come la privacy dei propri utenti sia al sicuro. Il progetto PRISM sarebbe stato in grado di controllare i cittadini statunitensi e stranieri grazie anche al presunto aiuto di aziende come Google, Microsoft e la stessa Apple. Nel comunicato, la società di Cupertino dichiara di non essere a conoscenza di PRISM e di non avere mai fornito alcuna informazione sui propri account al governo americano, garantendo ai propri utenti la sicurezza dei dati personali.
Data di uscita: Fondata nel 1976
Tags: | Apple
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.