Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Apple perde la causa in Messico per il marchio iPhone

Apple perde la causa in Messico per il marchio iPhone

Apple
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 20/03/2013
Dopo la causa giudiziaria persa in Brasile contro la società Gradiente Eletronica, Apple non riesce ad ottenere i diritti del marchio iPhone nemmeno in Messico, a causa di iFone. La società messicana aveva registrato il suo prodotto, come marchio, 4 anni prima che arrivasse sul mercato lo smartphone della casa di Cupertino. Apple chiese alla società messicana di cambiare il nome iFone per evitare di causare confusione sul mercato, la società si rifiutò andando per via giudiziaria. La corte ha deciso che Apple e i distributori (sul territorio messicano) dell’iPhone dovranno risarcire l’azienda che detiene il marchio iFone. Non è ancora noto a quanto ammonti questa penale, ma è probabile che la società di Cupertino cerchi di trovare un accordo per poter continuare a vendere il proprio smartphone anche in Messico riconoscendo però una percentuale all’azienda messicana.