Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il Pentagono apre ai dispositivi Apple

Il Pentagono apre ai dispositivi Apple

Apple
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 26/02/2013
A partire dal 2014 il Dipartimento della Difesa americano inizierà ad adottare in maniera considerevole e massiccia i prodotti targati Apple. Attualmente il Pentagono utilizza principalmente per i suoi dispositivi mobili il sistema Blackberry, con quasi 500.000 unità sulle 600.000 totali. L’obiettivo di questo cambio è quello di stabilire un servizio wireless, video e voce di maggior portata e con maggior sicurezza. Dal pentagono assicurano però che il sistema Blackberry continuerà ad essere usato grazie agli ottimi risultati garantiti fino ad ora con la certezza però che Apple potrà portare qualcosa di innovativo, soprattutto in materia di sicurezza.