Quando rendere gratuita un'applicazione si rivela un vero affare

Per San Valentino Epic Games ha preso la decisione di rendere gratuita l’applicazione Infinity Blade. Questa scelta potrebbe far pensare che la casa produttrice abbia rinunciato a parecchi soldi, ma in realtà questa disposizione si è rivelata un vero affare ed ecco perché: Infinity Blade è uscito nel dicembre 2010 e fin da subito ha riscosso un enorme successo facendo guadagnare diversi milioni di dollari. Con il tempo, però, l’applicazione era caduta un po’ nel dimenticatoio al prezzo di 0.89 €. La scelta di rendere gratuito il gioco ha fatto sì che in poche ore volasse in cima alla classifica dei download gratuiti. Questa si è rivelata essere la mossa vincente di Epic, che così ha favorito sia gli acquisti In-App dei nuovi giocatori (a partire da 0,89 €) sia il download del seguito Infinity Blade II, risalito nelle classifiche grazie alla nuova pubblicità del primo capitolo della saga permettendo un nuovo grande incasso con la semplice mossa di rendere gratis un gioco.
Data di uscita: 9 dicembre 2010
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.