Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Apple</b> lascia Intel per ARM?

Apple lascia Intel per ARM?

Apple
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 06/11/2012
Secondo numerosi rumor apparsi recentemente in rete e un corposo approfondimento offerto dall'autorevole Bloomberg, sembra che Apple starebbe per interrompere il rapporto con Intel per la fornitura di microprocessori, cercando nuove soluzioni altrove, e in particolare nelle potenzialità offerte dai chipset ARM. Il motivo sarebbero le sempre migliori performance offerte da ARM, che è già il motore di molti device del circuito mobile tra cui iPhone ed iPad. A detta degli ingegneri di Cupertino il divario prestazionale tra processori per device mobili e fissi è destinato a diminuire sempre più, cosa tra l'altro già abbastanza evidente dalle capacità dei recenti chipset A6X e dai SoC della concorrenza. ARM potrebbe quindi a breve venire ospitato anche nel segmento Mac desktop e MacBook. Vi aggiorneremo appena sapremo altre novità.