Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Apple</b> rifiuta titolo di Cavanagh

Apple rifiuta titolo di Cavanagh

Apple
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 16/10/2012
Come la maggior parte dei nostri lettori saprà, Terry Cavanagh è un brillante sviluppatore indipendente irlandese autore di giochi dal grande spessore ludico quali il difficile VVVVVV e il superlativo Super Hexagon. Il nostro Terry aveva deciso di pubblicare su iOS un suo lavoro offerto in forma totalmente gratuita e chiamato Don't Look Back. Dopo averlo sottoposto per la valutazione lo sviluppatore ha oggi ricevuto risposta da Apple, ed ha immediatamente provveduto ad incollare sul proprio account Twitter un'immagine del testo ricevuto.
Il gioco è stato rifiutato perché a detta di Apple conterrebbe del testo lasciato in forma di placeholder e non definitivo, avendo Terry scritto nella pagina dello Store che "Il gioco è offerto in maniera totalmente gratuita, non sono presenti microtransazioni ingame nè altre cose insensate di questo genere". Nella risposta Apple ha richiesto che il testo venisse modificato o rimosso, ritenendolo non idoneo alle linee guida dell'App Store.
Lasciamo a voi le conclusioni.