Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Samsung</b>: citazioni Jobs vietate

Samsung: citazioni Jobs vietate

Samsung
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 20/07/2012
Alla fine di luglio Apple e Samsung torneranno a sfidarsi nelle aule del tribunale di San Jose, California, in merito alla querelle relativa ai presunti brevetti violati dalla compagnia sudcoreana nel corso della progettazione del tablet Galaxy 10.1.
Si scopre ora che il giudice, Lucy Koh, ha impedito a Samsung di utilizzare citazioni e frasi tratte dalla biografia di Steve Jobs contro Apple; secondo il giudice le parole in oggetto sarebbero irrilevanti per il processo.

L'obiettivo di Samsung era quello di dimostrare gli intenti bellicosi di Jobs contro Android e la stessa Samsung; ricordiamo infatti che, secondo la biografia del co-fondatore Apple, Jobs avrebbe voluto "distruggere Android", essendo anche "disposto a scatenare una guerra termonuclueare" per raggiungere l'obiettivo.