iPhone di contrabbando nella birra

Fatto decisamente curioso alla frontiera cinese di Hong Kong. Una signora del posto, per contrabbandare dispositivi Apple ha utilizzato un sistema molto ingegnoso: svariate bottiglie di birra contenenti 3 dispositivi ciascuna per un totoale di 216 iPhone. Le bottigile, che hanno insospettito la polizia locale alla dogana, erano tagliate a metà (per permettere l'inserimento degli iPhone) e tenute poi insieme con del semplice nastro adesivo.


Data di uscita: Fondata nel 1976
Tags: | Apple
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.