Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>iPhone </b>di contrabbando nella birra

iPhone di contrabbando nella birra

Apple
A cura di Alessandro “Fr3nch11” Francia del 22/04/2012
Fatto decisamente curioso alla frontiera cinese di Hong Kong. Una signora del posto, per contrabbandare dispositivi Apple ha utilizzato un sistema molto ingegnoso: svariate bottiglie di birra contenenti 3 dispositivi ciascuna per un totoale di 216 iPhone. Le bottigile, che hanno insospettito la polizia locale alla dogana, erano tagliate a metà (per permettere l'inserimento degli iPhone) e tenute poi insieme con del semplice nastro adesivo.