Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Foxconn</b> aumenta gli stipendi

Foxconn aumenta gli stipendi

Apple
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 17/02/2012
Il gigante taiwanese Foxconn, principale produttore di iPad salito agli onori della cronaca per le irragionevoli condizioni di lavoro imposte ai propri dipendenti, aumenterà la paga dei lavoratori in misura del 16-25%.
Secondo Reuters, infatti, i lavoratori con qualifica base percepiranno 1800 yuan, che diventeranno 2200 una volta passato un esame di natura tecnica.
In un comunicato, la compagnia ha dichiarato: "Provvederemo a introdurre più opportunità in termini di formazione, e continueremo a migliorare la tecnologia, l'efficienza e i salari, diventando un esempio per l'intera industria cinese".

1800 yean, secondo il cambio attuale, ammontano a $ 280 (circa € 212). Da notare che questo è il terzo aumento di stipendio a partire dal 2010.