Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nuovo brevetto <b>Apple</b>

Nuovo brevetto Apple

Apple
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 20/12/2011
Apple deposita un brevetto dal titolo “dispositivo elettronico portatile con interfaccia grafica che supporta il passaggio ad altre applicazioni“. Questo brevetto permetterà durante una chiamata su dispositivo mobile con touch screen, intanto che si smanetta sullo schermo con altre app. Il dispositivo sostituisce l’interfaccia telefonica con un menu di icone di applicazioni, tra cui l’icona del telefono e con una gesture delle dita l’utente spotrà ceglie un’altra app, senza far cadere la chiamata. L'interfaccia che avrà il dispositivo comprederà un'icona di switch che permetterà di tornare all’interfaccia della chiamata in corso.Ci sono anche delle funzionalità che possono essere correlate a quelle sopracitate. Ad esempio il pulsante di menu o l’icona potrebbero anche servire per attivare l’altoparlante, così da poter usufruire della applicazione tranquillamente durante la telefonata.

Perchè brevettare una cosa che è già presente su iPhone? Il deposito va osservato da due punti di vista diversi. Il primo riguarda meramente una questione tecnica, difatti, l’implementazione della integrazione della funzione chiamata con le applicazioni durante una conversazione telefonica, con un tasto di switch dedicato ed una più veloce gestione del nostro device, non è da considerare una banalità. Il secondo punto da considerare riguarda la concorrenza, poichè Apple sta depositando un numero sempre più grande di brevetti per imporre una serie di paletti dove gli altri produttori dovranno imbattersi per riprodurre la loro tecnologia. Una strategia da non sottovalutare.

Per chi ha tempo e voglia di approfondire questo è il documento ufficiale (in inglese).