Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Esplosione in un impianto <b>iPad</b>

Esplosione in un impianto iPad

iPad
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 19/12/2011
Cattive notizie da Shangai, dove in un impianto per la produzione di pannelli posteriori degli iPad 2 (che secondo le voci di corridoio dovrebbe vedere un aggiornamento della gamma entro 3-4 mesi al massimo) a seguito di un’esplosione, 61 lavoratori sono stati feriti e di questi 23 sono stati ricoverati. Il fuoco ha causato alcuni danni ai macchinari e, sebbene la Pegatron, cui appartiene lo stabilimento, sostiene che sarà possibile minimizzare l’impatto dell’incidente sulla produttività, si corre il rischio che, se i problemi sulla sicurezza non verrano debitamente affrontati, la catena di montaggio di Apple potrebbe subire rallentamenti per tutto il prossimo trimestre, il che potrebbe significare un duro colpo per l'azienda di Cupertino, messa alle strette dalla concorrente coreana che viaggia come un treno.