Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>iPhone</b> made in Brazil

iPhone made in Brazil

iPhone
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 26/11/2011
Foxconn nel 2011 ha realizzato il primo stabilimento fuori dai confini cinesi, con l'apertura di un importante complesso in Brasile. Lo stabilimento nasce nella città di Jundiai, centro poco distante da San Paolo, ed è stato voluto dal governo brasiliano che ha infatti investito oltre 12 miliardi di dollari tra sovvenzioni e agevolazioni fiscali e burocratiche. Lo scopo dell’investimento è quello di creare una produzione locale di dispositivi tecnologici, dare posti di lavoro e fare in modo che Apple possa svincolarsi dalla dipendenza cinese. Tutti i device prodotti in Brasile saranno identificati da un numero di serie comprendente la sigla “BR” e pare che il quantitativo di iPhone 4 e iPhone 4S prodotto sarà decisamente importante.