Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Arriva <b>La Guida Galattica</b> in AppStore

Arriva La Guida Galattica in AppStore

Guida galattica per gli autostoppisti
A cura di Andrea “Tian” Urso del 11/08/2011
Lo scorso 25 maggio, durante la giornata dell'Asciugamano, Hothead aveva annunciato di essere al lavoro su di un gioco ambientato su La Guida Galattica per Autostoppisti libro di Douglas Adams che ha dato il via ad una serie fantastica sui viaggi di Arthur Dent e i suoi compagni in una Glassia sempre in grado di rivelare sorprese.

Oggi, la casa che ci ha già regalato titoli del calibro di DeathSpank ha finalmente rivelato cosa ci aspetterà con questo gioco per la iOS e, la prima sorpresa è che non sarà un "gioco" ma una impersonificazione della mitica Guida Galattica come raccontata nei libri di Adams!

La Guida (delle mitiche edizioni Megadodo) quindi racconterà di flora, fauna, usi e costumi di tutto ciò che abita l'universo nato dalla penna dello scrittore, come il menù del Ristorante alla fine dell'universo o la ricetta di un Gotto Esplosivo Pangalattico. Ma ecco il comunicato ufficiale di Joel DeYoung di HotHead sul gioco:

"Ci siamo impegnati nel prendere le nozioni della Guida Galattica dai libri di Adams e le abbiamo rappresentate in modo interattivo. Abbiamo tantissimo rispetto per i libri originali e abbiamo deciso di rimanere fedeli agli scritti originali, vogliamo rilasciare una App con un feeling familiare per tutti i fan della serie e allo stesso tempo vogliamo aggiornare i libri alle tecnologie moderne."

DeYoung ci ha rivelato che l'applicazione sarà disponibile da questo autunno e, sarà gratis. L'intenzione del team è di rilasciare aggiornamenti del gioco per poter espandere in continuazione la Guida Galattica dopo la sua uscita. Molto probabilmente questi aggiornamenti saranno tradotti come in app purchase, ma, se rispetteranno la qualità dei libri di Adams non ci sarà da lamentarsi per le spese!